Salone Internazionale del Mobile di Milano

Milano 2014

Grande successo per Il Giardino di Legno al Salone del Mobile di Milano edizione 2014.
Le nuove collezioni 2014, presentate al Salone, sono state apprezzate dai molti visitatori dell'allestimento che hanno potuto apprezzare le linee della nuova collezione Suar, disegnata da Camilla Lapucci e Lapo Bianchi Luci e le rinnovate e ampliate collezioni in legno di Teak oggetto del nuovo Catalogo Volume Due presentato al Salone.
Il nuovo catalogo, con immagini scattate dalla fotografa Stefania Giorgi in ambientazioni curate da Cristina Nava, sono parte del processo di rinnovamento del marchio che negli anni ha saputo conquistare importanti collaborazioni in Italia e all’estero.

Salone del Mobile

8-13 Aprile 2014 Milano Rho

La 53a edizione del Salone del Mobile chiude registrando un totale di 357.212 visitatori, di cui 311.781 operatori del settore con un incremento del 13% rispetto all’edizione 2013.
Un Salone sempre più internazionale, con presenze qualificate da oltre 160 Paesi. Un’edizione quella 2014 che ha segnato una profonda sinergia con la città di Milano, capitale della creatività capace di attirare con la design week migliaia di visitatori.
Non solo business: protagonista del Salone del Mobile anche la mostra “Dove vivono gli architetti”. Uno spazio di confronto e una riflessione sulle modalità, le esperienze e la cultura dell’abitare con otto testimonial d’eccezione: Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Studio Mumbai/Bijoy Jain.
“Questa edizione ha rappresentato una prova generale in vista di Expo 2015 – conclude il presidente Luti. Ci sono le migliori premesse perchè sia un grande evento che mostrer&avrave; al mondo quello che Milano e l’Italia sono in grado di fare. Una sfida che non ci spaventa e che ci vede già impegnati a preparare un grande Salone che aprirà le danze dell’esposizione universale”.

L'appuntamento con il prossimo Salone Internazionale del Mobile è dal 14 al 19 aprile 2015.
fonte: cosmit.it